Cerca nel blog

venerdì 24 aprile 2015

ANTEPRIMA: "THE QUEEN OF THE TEARLING" di Erika Johansen

Buonasera anime! 
L' uscita di oggi è, lasciatemelo dire, veramente appetitosa. Soprattutto per gli amanti del genere fantasy, come me. Ultimamente ho serie difficoltà a trovare romanzi di questa categoria, così appena l' ho scovato, ho sentito l' impulso immediato di parlarne con voi.
In uscita il 9 Luglio ( lo so, c'è da attendere un pochino) per Multiplayer.it Edizioni, "The Queen of the Tearling" è l' epica avventura di una giovane principessa, decisa a riprendersi il trono che le spetta di diritto. Minacciata da numerosi nemici, prima fra tutti la Regina Rossa; una potente strega malvagia, sovrana di una terra confinante, Kelsea dovrà combattere per salvare il proprio regno e diventare ciò che è nata per essere.

In patria questo romanzo d' esordio, è stato considerato come un Game of Thrones al femminile, inutile dire che le aspettative sono piuttosto alte.
Inoltre c'è una grande notizia. Questo primo volume, facente parte di una trilogia, verrà adattato per il grande schermo da Mark L. Smit, e prodotto da  Warner e David Heyman.
Il ruolo di Kelsea sarà interpretato da, udite udite, Emma Watson e le riprese dovrebbero avere inizio quest' anno. 

In poche semplici parole, non vedo l' ora di avere tra le mani questo libro!
Menzione speciale alla cover che trovo molto affascinante, più dell' originale, e soprattutto sono rimasta piacevolmente colpita dal fatto che abbiano mantenuto il titolo in lingua inglese, evitando traduzioni banali (come è successo per molteplici romanzi, ahimè!).
Nel dettaglio:




                                             Editore: Multiplayer.it Edizioni
                                                      Pagine: 448
                                                      Prezzo: 19,00
Sinossi:
 Il giorno del suo diciannovesimo compleanno la principessa Kelsea Raleigh Glynn, cresciuta in esilio, intraprende un pericoloso viaggio alla volta del castello in cui è nata per riprendersi il trono che le spetta di diritto. Kelsea è una ragazza determinata che adora leggere e imparare e che somiglia ben poco a sua madre, la fatua e frivola regina Elyssa. Kelsea sarà pure inesperta, ma non è indifesa: al collo porta lo zaffiro di Tearling, un gioiello dagli immensi poteri magici, ed è accompagnata dalla Guardia della Regina, un gruppo scelto di coraggiosi cavalieri guidato dall’enigmatico e fedele Lazarus.
Kelsea avrà bisogno di tutti loro per sopravvivere alla cabala di nemici che cercherà di impedire la sua incoronazione con ogni mezzo, da sicari dai mantelli cremisi a tremendi incantesimi di sangue.
Nonostante il suo sangue reale, Kelsea è ancora una giovane piena di insicurezze, una bambina chiamata a guidare un popolo e un regno dei quali non sa praticamente nulla. Quello che scoprirà nella capitale, però, cambierà tutto, mettendola di fronte a orrori inimmaginabili. Sarà un gesto semplice quanto audace a gettare il regno nel caos, scatenando la vendetta della tirannica sovrana della vicina Mortmesne: la Regina Rossa, una strega posseduta dalla magia oscura. Kelsea dovrà scoprire di chi fidarsi tra i suoi servitori, i nobili di corte e le sue stesse guardie del corpo.
La sua missione per salvare il regno e compiere il suo destino è appena cominciata: Kelsea dovrà affrontare un viaggio alla scoperta di sé stessa e una prova del fuoco che la faranno diventare una leggenda… se solo riuscirà a sopravvivere.


L' Autrice:



Erika Johansen ha studiato allo Swarthmore College della Pennsylvania, prima di iscriversi al famoso Iowa Writers Workshop, dove si è laureata in Belle Arti. In seguito è diventata avvocato. The Queen of the Tearling è anche il suo primo romanzo. Erika vive a San Francisco, in California.

2 commenti:

  1. Hellooo *^*
    Io personalmente ho adorato questo libro (se vuoi leggere la mia recensione la trovi qui c: ) e sono felicissima di averlo letto. Un fantasy che, finalmente, ha tutti quegli elementi degli high fantasy da noi appassionati del genere tanto amati :3
    Una nota di merito va a Fetch, il mio amorino (?) ahah
    L'unica pecca è che secondo me avrebbero potuto esserci più spiegazioni su come si sia arrivato a un tale ritardo tecnologico nel futuro... Bah! Spero che i dubbi si rivolvano negli altri due libri...
    Bella recensione <3
    Rainy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il romanzo l' ho acquistato ma devo ancora iniziarlo. Questa era un' anteprima, ne ho sentito parlare molto bene. Spero di riuscire a leggerlo il prima possibile.

      Elimina