Cerca nel blog

venerdì 30 dicembre 2011

EYE TO THE BOOK *2




Secondo appuntamento per questa rubrica creata da me: Eye to the book!
Vi parlerò solamente di romanzi scritti da autori italiani, per lo più esordienti, girovagando per il web ho notato che ci sono tantissimi scrittori in erba meritevoli, ma che per un motivo o per l'altro non riescono a raggiungere ( ancora ) uno spettro di pubblico più ampio e il giusto successo.
Questa rubrica non avrà un giorno prefissato, ogni volta che scorgerò un libro stuzzicante, correrò a pubblicarla!


Il libro di oggi:


Immagina di Yami Yume 


Editore: SangelEdizioni
Pagine: 400
Prezzo: 18,00
Uscita: Marzo 2011




Decisamente una ventata di aria fresca questo fantasy non convenzionale, se credete di trovarvi elfi, orchi o maghi dagli incredibili poteri, posso dire che siete piuttosto lontani dalla realtà.
La storia narrata è originale e affronta tematiche che sono state rivisitate dall' autrice grazie all' immaginazione.
Il protagonista salta subito all' occhio: non si tratta del solito "belloccione" di turno, affascinante, con uno stuolo di donne ai suoi piedi o del classico eroe impavido, difensore di graziose damigelle in pericolo. Si tratta semplicemente di un ragazzo che racchiude in sè tutti i disagi dei giovani d' oggi, nonostante sia un bel ragazzo, Feo è una persona insicura ed umile, la sua avventura avrà inizio proprio quando sprofonderà nel baratro nero e profondo che si nasconde in ogni animo umano. 
Sono proprio curiosa di leggerlo...


Sinossi:

Feo è un ragazzo infelice. I suoi desideri si sono infranti uno dopo l’altro, i suoi ideali ed i suoi interessi sono incompatibili con quelli dei suoi coetanei e, nonostante possegga numerose qualità e doti, non riesce a trovare un’occupazione che lo soddisfi abbastanza.
Quando viene anche separato dalla ragazza che ama, si chiude definitivamente in sé stesso.
Incapace di uscire dalla condizione di infelicità in cui è sprofondato, in una piovosa notte invernale, desidera di non doversi svegliare mai più. Scivola in uno stato di profondo torpore e quando riapre gli occhi percepisce che qualcosa attorno a lui è cambiato. La porta d’ingresso del suo appartamento è spalancata e fuori, sul pavimento, si apre una profonda voragine.
Dall’oscurità emerge uno strano vecchio che si presenta al giovane come Custode di Chiavi del passaggio che collega il mondo della veglia ad Immagina, la terra dei sogni. L’uomo si rivolge a lui come se lo conoscesse da sempre e gli offre la possibilità di cercare il senso della sua esistenza nel mondo dei sogni, perché lì c’è qualcosa di molto importante che ha dimenticato.
Ma non sarà un viaggio facile: le terre di Immagina non sono popolate soltanto da creature fantastiche e luoghi meravigliosi, ma anche dagli Incubi, entità spaventose che perseguitano gli abitanti ed i sognatori, seminando ovunque dolore e distruzione.
Senza offrirgli ulteriori spiegazioni sulla natura di ciò che deve cercare, l’uomo lo esorta a decidere in fretta se accettare o rifiutare l’offerta: il passaggio non può rimanere aperto per molto tempo.
Dopo qualche esitazione, Feo accetta.
Cosa troverà ad attenderlo dall'altra parte?



Yami Yume è una scrittrice esordiente, nata in un luogo imprecisato della più grande isola d'Italia e innamorata del Giappone e di ogni forma d’arte e cultura del Paese del Sol Levante, dalla lingua alle tradizioni, dai manga agli anime, dai “dorama” ai film, dalla musica all’arte del cosplay.
Affascinata dal mistero e dall’universo onirico e fantastico, scrive storie fantasy ed horror, gran parte delle quali sono ispirate proprio ad alcuni sogni ed incubi avuti da lei nel corso degli anni. "I
mmagina" è stato premiato con una “Segnalazione di Merito” alla V Edizione del Premio Letterario “Massa, città fiabesca di mare e di marmo” e inoltre è stato eletto “Libro del mese di Settembre (2011)” sul sito de “Il Romanziere”.

3 commenti:

  1. interessante questa rubrica, soprattutto per dare spazio ad autori emegenti.
    Buon Anno

    RispondiElimina
  2. Grazie Luigi! Buon anno anche a te!

    RispondiElimina
  3. Grazie per il bell'articolo. Spero che il libro ti piacerà. Avviso chiunque abbia problemi a trovare il libro nelle librerie, che può ordinarlo direttamente alla casa editrice oppure potete sfruttare la promozione ebook a 3,49€ che trovate solo sul sito dell'editore =). Magari l'ebook non è la stessa cosa che poter sfogliare il libro con le proprie mani, ma è curato ed economico ^^

    RispondiElimina